Dorsalgie – Mal Di Schiena

Uncategorized

Mal di schiena ? Le cause di questi dolori alle vertebre dorsali sono numerosi. Così come le soluzioni: farmaci, ma anche massaggi, fisioterapia, agopuntura … Il trattamento dipende dalla causa del dolore alla schiena.

Definizione

Il mal di schiena si riferisce al dolore di frequente indietro, più o meno gravi.

Da un punto di vista medico, dorsalgie, riguarda solo il dolore delle vertebre dorsali (spina dorsale) che si trova tra le vertebre lombari (rachide lombare) e la cervicale della colonna vertebrale (rachide cervicale).

I dolori possono colpire chiunque e diventare cronica (più di 3 mesi).

Entrambi i tipi di mal di schienaEntrambi i tipi di mal di schiena

Ci sono due tipi di dorsalgie:

– meccanica mal di schiena: dolore è più intenso durante il giorno, durante un’attività;

– infiammatori mal di schiena: dolore è maggiore la sera e la notte, e in genere svanisce durante il giorno, dopo una mattinata di “ripple”.

Cause

Le cause più comuni di mal di schiena sono:

– l’artrosi ;

– anchilosante ;

– poveri supporto per la schiena su una base quotidiana;

– un allungamento sul retro;

– muscoli indeboliti;

– le fratture causate da osteoporosi;

– un ernia del disco ;

– ripetuti sforzi muscolari …

Mal Di Schiena FattoriMal Di Schiena Fattori

Mal di schiena può anche essere favorito da una serie di fattori:

– stile di vita sedentario (prolungato riposo a letto o seduta su un divano o una sedia da ufficio tutto il giorno);

– l’età;

– la gravidanza ;

– menopausa ;

– sovrappeso ;

– fumare;

– ansia …

SINTOMI

Durante il dolore , i sintomi più comuni sono:

– dolore presente permanentemente o in determinate ore del giorno o della notte localizzato o esteso a tutta la schiena;

– la tensione nella schiena;

– a volte formicolio, pizzicore o bruciore;

– la debolezza nelle gambe …

Altri segni possono esistere, a seconda della causa del dolore alla schiena :

– febbre;

– Diffusa dolori articolari …

La cura medica è essenziale.

Consigli di prevenzione

È fondamentale seguire alcuni consigli per prevenire l’insorgenza di mal di schiena :

– mantenere una corretta dorsale postura su base giornaliera ;

– adattare i sedili e sedie di solito utilizzato secondo la sensibilità della schiena;

– preferisco un buon letto materasso;

– evitare di indossare scarpe con il tacco alto ;

– evitare di portare troppo pesante oggetti (borse di scuola deve essere alleggerito per i bambini);

– praticare una leggera attività sportiva ( nuoto , yoga …).

Analizza – Recensioni

Durante il mal di schiena , è indispensabile consultare un medico di medicina generale o un reumatologo, perché il trattamento dipende prima di tutto la sua causa.

Per definizione, il medico effettua una dettagliata interrogazione al fine di comprendere meglio i sintomi.

Una volta che la causa è scoperto, può prescrivere ulteriori esami:

– un x-ray della schiena;

– uno scanner ;

– una risonanza magnetica.

TrattamentiTrattamenti

Trattamento “ordinario” mal di schiena, senza una causa identificata, si basa principalmente su:

– l’uso di analgesici, anti-infiammatori e miorilassanti (alcune di loro, quelle a base di tetrazepam sono stati ritirati dal mercato a partire dal luglio 2013, a causa di gravi, talvolta fatali cutanea effetti negativi);

– fisioterapia (rinforza i muscoli dorsali);

– massaggi e docce calde o bagni;

– soft farmaci : mesoterapia (micro-iniezioni di prodotti di azione locale), l’agopuntura …

Resto a volte può essere raccomandato, ma per un breve periodo (1 o 2 giorni al massimo) a causa di una precoce ripresa delle attività è generalmente consigliato.

L’omeopatia può essere efficace nel mal di schiena, oltre a un trattamento appropriato o in attesa per una visita medica. Prendere 3 granuli 3 volte al giorno di Actaea racemosa 9 CH o Kalium carbonicum 9 CH.

Trattare voi stessi in modo diverso

Dispareunia

Uncategorized

Dispareunia si riferisce al dolore provato durante il rapporto sessuale.

Definizione

La dispareunia si traduce dolore provato durante il rapporto sessuale .

Il dolore può verificarsi in diversi punti della relazione:La dispareunia si traduce dolore provato durante il rapporto sessuale .

– durante la penetrazione ( dispareunia superficiale );

– durante una penetrazione più profonda ( deep dispareunia );

– durante gli spostamenti o dopo il coito.

Il dolore può verificarsi occasionalmente o in ogni relazione.

Dispareunia, un sintomo comune nelle donne

Dispareunia è un relativamente sintomo comune nelle donne sessualmente attive. Può essere il segno di un’altra patologia. Potrebbe anche essere un disturbo legati ad una disfunzione nelle donne.

È necessario preoccuparsi quando il dolore è situato abbastanza in profondità nella vagina. Questi possono includere l’endometriosi, malattie uterine, utero, ai legamenti.

Cause

Le cause di dispareunia può essere:

– infezioni vaginali (micosi, herpes …);

– uterina, le infezioni da clamidia …);

– bruciore causati dal troppo forte douche vaginale, crema o il rapporto sessuale;

– raramente, disturbi del tratto urinario (cistite, uretrite,…);

– infiammazione della vulva, una cicatrice per il dolore all’ingresso della vagina;

– fattori psicologici.

Fattori favorendo dispareuniaFattori favorendo dispareunia

Alcuni dei fattori che favoriscono l’insorgenza di dispareunia:

– lutto;

– depressione;

– frigidità …

SINTOMI

I sintomi di dispareunia può essere:

– dolore all’inizio, a metà o alla fine della penetrazione (dispareunia profonda);

– dolori più o meno intensi, si estende più o meno lungo;

– spasmi vaginali nelle donne durante i ricorrenti dispareunia, impedendo loro di avere rapporti sessuali;

– dolore, come bruciore o irritazione;

– riduzione dell’eccitazione e la libido causato dal disturbo;

asciugatura della parete vaginale e aggravato il dolore a causa della diminuzione della lubrificazione;

– la perdita dell’autostima, depressione o anche la depressione nelle donne.

Per ottenere la cura adeguata, è necessario consultare un medico rapidamente.

Consigli di prevenzione

Non c’è nessuna reale prevenzione della dispareunia .

Tuttavia, quando c’è, la causa può essere trattata (micosi …).

Analizza – Recensioni

Consultazione con un ginecologo o del medico durante l’insorgenza della dispareunia è essenziale.

Per determinare l’origine di dispareunia , un esame dei batteri e cellule presenti nella vagina (cytobacteriological esame) e vaginale campione vengono eseguiti.

Ulteriori esami possono essere richiesti per le malattie sessualmente trasmesse (sapendo che l’HIV si verifica solo biologicamente dopo 1 fino a 8 settimane dopo la contaminazione rapporto).

Trattamenti

Il medico stabilisce un trattamento per la dispareunia, secondo la sua causa:

– antibiotici o antimicotici se la dispareunia è a causa di un’infezione della vagina o della cervice;

– una base di estrogeni terapia ormonale, per ammorbidire e lubrificare i tessuti della parete vaginale e a rafforzarlo.

Consultazione con uno psicologo o uno psichiatra per la psicoterapia è considerato se la causa è psicologica.

Un adeguato trattamento è prescritto quando alcuni soggetti ancora comprendere il dolore e la relazione, anche dopo la guarigione.

In aggiunta al trattamento, l’omeopatia può essere utile.

OmeopatiaOmeopatia

In attesa di una consultazione con il medico, il soggetto può eventualmente prendere:

– 1 granuli 3 volte al giorno di Natrum muriaticum 9 CH e Sepia 9 CH, fino a miglioramento;

– se le mucose sono relativamente secco, 1 granuli 3 volte al giorno di Allumina 9 CH può essere aggiunto;

– se la persona interessata ha difficoltà, la paura di riprendere l’attività sessuale, lei può prendere 1 granuli 3 volte al giorno da Gelsemium 7 CH.

Trattare voi stessi in modo diverso

Distrofia Muscolare

Uncategorized

Distrofia muscolare corrisponde a un progressivo deterioramento dei muscoli del corpo, con conseguente debolezza muscolare e la disabilità.

Definizione

Distrofia muscolare si riferisce ad una malattia ereditaria.

Esso corrisponde a un progressivo deterioramento dei muscoli del corpo, con conseguente debolezza muscolare e la disabilità.

I diversi tipi di distrofiaI diversi tipi di distrofia

Ci sono diversi tipi di distrofia che si differenziano in base all’età al momento della comparsa del sintomo e quanto velocemente la malattia progredisce:

– la miopatia o di duchenne (più comune);

– Becker distrofia ;

– Emery-Dreifuss distrofia ;

– Steinert distrofia miotonica ;

– distrofia muscolare dei cingoli ;

– facio-scapolo-omerale distrofia .

I primi segni della malattia può essere presente fin dalla nascita (raramente) o manifestarsi più tardi. L’evoluzione varia a seconda del tipo di distrofia (sedia a rotelle, insufficienza respiratoria, morte, etc.).

Cause

La distrofia muscolare di risultati da un’anomalia di uno o più geni essenziali per il corretto funzionamento dei muscoli.

In generale, uno o entrambi i genitori portare l’anomalia che trasmettono al bambino.

SINTOMI

Quando distrofie muscolari si verificano al momento della nascita, sono associati con ipotonia (il bambino è morbido e non tonica). Tuttavia, la loro insorgenza è generalmente progressiva (circa 2 anni per la miopatia di Duchenne e, successivamente, di Becker).

I segni sono:

– debolezza muscolare, soprattutto a livello degli arti inferiori (difficile a piedi);

– a volte in faccia e le braccia ( facio-scapolo-omerale (distrofia );

– a volte un attacco di tutti i muscoli;

– atrofia muscolare (amyotrophy);

– il progressivo coinvolgimento delle vie respiratorie e cardiache muscoli con un rischio di morte;

– una cataratta ( Steinert distrofia miotonica );

– disturbi del ritmo cardiaco ( Emery-Dreifuss distrofia di duchenne ).

Dai primi segni, la consultazione di un medico è necessario.

Consigli di prevenzione

Le distrofie muscolari non può essere impedito.Le distrofie muscolari non può essere impedito.

A volte la consulenza genetica può essere fornito. Si informa che una persona con distrofia circa il rischio di trasmettere la malattia ai suoi figli, informa una persona sana circa il loro rischio di sviluppare la patologia a causa della loro storia di famiglia.

Questa la consulenza genetica può avere importanti conseguenze:

– la decisione di non partorire;

– l’annuncio della probabile insorgenza della malattia in un soggetto che fino ad allora senza problemi di salute …

A volte, durante una gravidanza a rischio (esistenza di una storia di famiglia), la diagnosi prenatale può essere effettuata per sapere se il bambino è affetto da distrofia di duchenne . Viene effettuato, su richiesta di una coppia, ma secondo certe regole rigide.

Analizza – Recensioni

Per stabilire la diagnosi di distrofia , è necessario effettuare un esame medico approfondito.

Una biopsia muscolare conferma la diagnosi.

Ulteriori esami possono anche essere utili:

– elettromiografia (registrazione dell’attività elettrica dei muscoli);

– appunti di biologia…

Trattamenti

La distrofia può essere curata, tuttavia, il trattamento migliora i sintomi.La distrofia può essere curata, tuttavia, il trattamento migliora i sintomi.

Essa si basa su:

– fisioterapia;

– l’uso di apparecchi ortopedici;

– la gestione di una possibile respiratoria o cardiaca attacco;

– la terapia genica (introduzione del gene in cellule del corpo per correggere l’anomalia).
Questa tecnica non è ancora disponibile, ma rappresenta un’importante speranza.